Caccia: l’Italia salva gli uccelli – al via divieto richiami vivi

Caccia: l’Italia salrichiamo vivova gli uccelli: al via divieto richiami vivi

Addio richiami vivi per la caccia. Ieri mattina il Senato ha finalmente approvato l’articolo 21 della “Legge europea”, grazie al quale d’ora in poi nel nostro Paese sarà vietato catturare gli uccelli migratori per farne dei richiami da caccia
Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook

Ottica Termica Pulsar Apex XD 38

ottica-termica-pulsar-apex-xd-38

 

Con una gamma di rilevamento fino a 1000m (oggetto di dimensioni uomo) il nuovo visore termico da puntamento Pulsar Apex XD38 rivoluzionerà il vostro modo di andare a caccia.
Il nuovissimo Pulsar cannocchiale termico Apex XD38 consente di rilevare soggetti (misura 1.7mx 0.5m) fino a 1 km di distanza, e di fornire immagini di alta qualità a lunghe distanze.
Dotato di un ingrandimento variabile da 2x ottico con pulsante zoom digitale 2x, l’XD38 ha una messa a fuoco minima di 5m, che lo rende ideale per il controllo degli infestanti a corto raggio, fino al lungo raggio dove a distanze estreme permette di visualizzare immagini in bianco caldo o nero attraverso una visualizzazione ad alta risoluzione 640×480 OLED.
A differenza dei tradizionali visori notturni il nuovo cannocchiale da puntamento termico Pulsar Apex XD38 non è ostacolato dal maltempo, come pioggia, nebbia, umidità ecc
Dotato di 13 reticoli selezionabili dall’utente, fornisce la massima precisione. E’ resistente al rinculo fino a 6000 joule e grazie alla velocità di aggiornamento da 50hz fornisce perfette immagini di animali in movimento.
Caratteristiche tecniche:

  • Velocità di aggiornamento: 50hz
  • Microbolometro Risoluzione: 384×288
  • Gamma di rilevazione: 1000m (misura oggetto 1.7×0.5m)
  • Sensibilità spettrale: 8-14mkm
  • Display: 640×480 OLED
  • Video Out possibilità di registrare filmati MPR
  • Ingrandimento: 2x con tasto zoom 2x
  • Diametro lente: 42mm
  • Messa a fuoco dell’obiettivo: 38mm
  • Campo visivo, m @ 100m orizzontale * verticale: 19,2 / (9.6)
  • Distanza minima di messa a fuoco: 5m
  • Alimentazione: 4-6V con 2 batterie al litio CR123
  • Reticolo: 13 selezionabili dall’utente
  • IP67 Protezione delle acque
  • Sistema di accatto Weaver Rail Mount
  • Peso: 0.9kg
  • Resistenza agli urti: joule 6000


Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook

COMO – Troppi cinghiali nel parco Arrivano le nuove trappole Orby

trappola cinghiale

Troppi cinghiali nel parco Arrivano le nuove trappole Orby
Nemmeno le gabbie trappola sono sufficienti a fermare l’invasione dei cinghiali in Spina Verde e così arrivano i recinti con “porta a ghigliottina” con cui si potranno catturare un numero maggiore di esemplari. Dopo le segnalazioni, intensificatesi nell’ultimo …
Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook

Danni da ghiri, caprioli, cinghiali, corvi e lupi: gli agricoltori della Granda sono esasperati

Vogliamo condividere con te questo link:

Danni da ghiri, caprioli, cinghiali, corvi e lupi: gli agricoltori della Granda sono esasperati
La Confagricoltura Cuneo manifesta viva preoccupazione per i danni causati dalla fauna selvatica alle colture in questo inizio di estate. Serpeggia malcontento in particolare tra le aziende agricole delle Langhe, del Monregalese e del Saluzzese a causa dei danni provocati dai ghiri e dai caprioli, i…
Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook

Cinghiali, preoccupazione per la presenza nel parco del Ticino

Vogliamo condividere con te questo link:

Cinghiali, preoccupazione per la presenza nel parco del Ticino
Confagricoltura e Cia hanno incontrato l’Ente Parco del Ticino per trovare una soluzione
Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook

Il comune di Sassello minaccia di vietare la caccia

sassello_home01

Il comune di Sassello minaccia di vietare la caccia
Nel 2010 il Comune di Mioglia, con ordinanza del sindaco, aveva vietato l’attività venatoria su tutto il territorio comunale invocando motivazioni di ordine pubblico. L’Azienda Faunistico Venatoria Miogliese era stata dichiarata decaduta dalla Provincia di Savona e si era creato un problema per la…

Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook

Seguono le orme dei cinghiali: persi per una notte nel bosco

VenetoSeguono le orme dei cinghiali: persi per una notte nel bosco

Una famiglia di Tavagnacco si è smarrita passeggiando nella zona di Monteprato. Ingannata da un sentiero non tracciato e ritrovata dai soccorritori la mattina dopo…

 

Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook

Stampi cornacchia in offerta al 50%

kit-cornacchia

Stampi cornacchia a 75,00 €

Un’offerta strepitosa per iniziare una caccia difficile ed appassionante, quella ai corvidi.
Il kit comprende

  • 1 richiamo per cornacchie Nordik Predator. Permette di imitare e di ingannare le tanto diffidenti cornacchie grigie. Basta soffiare con all’interno del richiamo e sentirete il tipico verso della cornacchia.
  • 10 stampi di cornacchia grigia a grandezza naturale

Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook

MEL – Caprioli: la denuncia della Lav «I censimenti sono inattendibili»

roe_deer_by_jmrocek-d3fbkj8Vogliamo condividere con te questo link:

Caprioli: la denuncia della Lav «I censimenti sono inattendibili» – Cronaca – Corriere delle Alpi

Mel. L’associazione animalista ha contato gli ungulati con la Polizia provinciale. «Sono 24 e non 600» come scritto nei piani abbattimento. Cacciatori sotto accusa: «Il servizio va affidato a società terze»
Clicca qui per approfondire

Questo è un articolo automatico estratto dalla pagina di Trophy Hunt su Facebook